Lettera alle famiglie

Carissimi,

in questo periodo tanto triste quanto difficile il nostro primo pensiero va alla vostra salute ed a quella di tutti i vostri cari.

Mai come ora deve risuonare in noi il concetto di comunità, perchè insieme siamo una grande forza ed è con le nostre azioni individuali che possiamo contribuire al bene collettivo. Sentiamo però anche la necessità di condividere con voi alcune riflessioni, per rendervi partecipi del lavoro e dello spirito con cui affronteremo il futuro.

Siamo al lavoro per prepararci ad un ritorno il più possibile congruo ad una attività di eccellenza che ci ha contraddistinto sul territorio in tutti questi anni. E’ innegabile che avremo davanti a noi un periodo difficile, sopratutto dal punto di vista economico; sono in forte dubbio diverse sponsorizzazioni che ci hanno sempre permesso di guardare al futuro con serenità, così come tante attività complementari che si tradurranno in mancati introiti. Non per questo però intendiamo arrenderci, cercando anzi di ripartire ancora più forti di prima. Non sappiamo ad oggi quando potremo ritrovarci assieme,  ma quando ciò accadrà, e speriamo quanto prima, ci faremo trovare pronti per voi, ma soprattutto insieme a voi, più uniti che mai.

Concludiamo ringraziandovi anticipatamente per la fiducia che ci rinnoverete ed un ringraziamento va anche agli sponsor che in questo difficile momento sceglieranno ancora di sostenerci, ma anche a coloro che purtroppo non potranno.

Un grazie particolare a tutti i nostri tecnici, Istruttori Minibasket e addetti ai media che, con i loro mezzi tecnologici, continuano a seguirvi negli esercizi, nelle chat e con le tante iniziative virtuali che propendono al mantenere unita la nostra grande comunità.

Un abbraccio.

Giorgio Bertani Presidente Basket 2000 Reggio Emilia
Stefano Montanari Presidente Basket Jolly Reggio Emilia