C Gold, domani trasferta a Medicina (ore 21)

La Bmr Basket 2000 viaggia alla volta di Medicina dove domani alle 21 è impegnata nella sesta giornata di ritorno di serie C Gold al cospetto dei padroni di casa della Virtus. Non una gara agevole, per gli uomini di Tassinari, che col successo interno di domenica scorsa su Anzola hanno toccato le quattro vittorie consecutive: i padroni di casa, infatti, sono stati i primi in stagione a violare il PalaRegnani (era il 3 novembre scorso e finì 83-68, impresa riuscita poi solo al Bologna Basket 2016 ad inizio gennaio) e vantano dalla loro il quinto posto in graduatoria, in piena zona playoff.

L’avversario

Medicina, reduce dal ko in volata di Molinella, ha un miglior rendimento in trasferta rispetto a quello casalingo, dove è 4-4: il quintetto giallo-nero, allenato da coach Curti, può contare su tanti atleti con punti nelle mani, partire dai lunghi Polverelli (12,9 punti di media) e Casadei, che nonostante le 39 primavere raggiunge i 10,6 ad allacciata di scarpe. In cabina di regia spicca l’ex Bologna Basket 2016 Poluzzi (12,1), affiancato dagli esterni Casagrande (12,6) ed Allodi (12,9).