Anticipo amaro per la Bmr: Castel Guelfo si impone nel finale

GUELFO BASKET-BMR BASKET 2000 SCANDIANO 79-74

CASTEL GUELFO: Wiltshire 6, Bernabini 11, Bonetti ne, Baccarini, Bonazzi 2, Murati 5, Bergami 6, Musolesi ne, Pieri 6, Govi 16, Pederzini 18, Amoni 9. All. Cavicchioli.

BASKET 2000 SCANDIANO: Brevini ne, Cunico 10, Astolfi, Bertolini L. 5, Sakalas 19, Paparella ne, Pini 7, Caiti ne, Bertolini F. ne, Germani 19, Magni 14, Piccinini ne. All. Tassinari.

Arbitri: Zambelli di Forlì e Bersani di Piacenza.

Note: parziali 15-24, 36-42, 59-65.

 

Tonfo esterno per la Bmr Basket 2000, che cede a Castel Guelfo nell’anticipo di C Gold. La squadra di Tassinari, dopo il 7-2 iniziale dei bolognesi, passa al comando e tocca il +10 con Magni (12-22) nel primo quarto, per poi trovare con Sakalas il massimo vantaggio sul 15-27 di inizio seconda frazione. I padroni di casa reagiscono ed impattano con il 6-0 che apre la ripresa, fissando con Pederzini ed Amoni il 42 pari; Bmr ancora avanti a fine terzo quarto, ma nel finale – dopo il pari di Germani a quota 74 a 1’ dalla sirena conclusiva – decidono i canestri di Amoni, Pieri e Govi.