Promozione: Nel derby cittadino il Gelso ha la meglio su un impalpabile Basket Jolly. (88-82)

USD Gelso: Cervi(K) 13, Clemente ne, Bigi 12, Panciroli, Ferrarini 12, Bizzocchi 10, Domenichini 10, Chiesi 12, Negri 4, Cassano 2, Cattani ne, Pedrazzi 13.

All.re Iotti.

Basket Jolly: La Rocca 10, Fontanelli 2, Foroni ne, Manini(K) 25, Vologni 5, Iori 7, Zannini 10, Spaggiari A. 3, Spaggiari M. 19, Luppi, Caldarola 1, Damiani.

All.re Bartoli.

Parziali: 20-16, 20-18, 21-16, 27-32.

Arbitri: Predieri C., Morini M.

In quel della palestra dell’ITI Nobili, i padroni di casa dell’USD Gelso a sorpresa vincono contro il Basket Jolly, che non riesce a far prevalere il più alto tasso tecnico e atletico.

La partenza è tutta a favore dei padroni di casa che attaccano con ordine la difesa Jolly e con un metro arbitrale poco permissivo si guadagnano più di un viaggio in lunetta. E’ Pedrazzi a guidare i suoi in fase offensiva, con ben 9 punti. Dall’altra parte Manini con le sue penetrazioni cerca di tenere a galla i suoi. Gli ospiti provano a rimontare, ma la zona del Gelso impantana spesso il loro attacco. Al contrario il Gelso trova sempre buoni tiri e con Bizzocchi toglie le castagne dal fuoco nel momento in cui serve.

Nei primi minuti del secondo tempo il Basket Jolly prova una reazione, stoppata sul nascere da una serie di canestri dalla media del Gelso che anzi rilancia e va in vantaggio sulla doppia cifra. L’attacco ospite sopravvive grazie ai tiri liberi. Nell’ultimo quarto il copione non cambia, al Gelso viene tutto facile, al Basket Jolly no; la partita sembra ormai indirizzata, ma complice un calo di tensione il Gelso rischia di rovinare tutto rischiando negli ultimi possessi con qualche pallone regalato sulle rimesse. Brivido che dura poco, i padroni di casa sono glaciali ai liberi e portano a casa un’insperata vittoria alla vigilia.

Prossimo impegno per il Basket Jolly in casa contro le quotate Gazze Canossa. Appuntamento venerdì ore 21.30.