Giovanili, recap settimanale #5

UNDER 18 GOLD

Libertas San Felice 84 – 117 Basket 2000
Parziali: 19-32 ; 20-30 ; 21-32 ; 24-23.

Tabellino: La Rocca 17, Sandrolini 3, Piccinini 14, Marra 10, Paparella 5, Damiani 9, Fontanelli 9, Brugnano, Brevini 12, Canovi 17, Caldarola 3, Caiti 18.
All. Tassinari. Vice Gibertoni.

Prima trasferta e prima vittoria esterna per gli U18 che in quel di Bologna giocano un ottima partita offensiva. La partita viene da subito indirizzata sui binari giusti dai nostri con buone difese e facili contropiedi. A quel punto i padroni di casa si schierano a zona standoci fino a fine partita, i ragazzi di Coach Tassinari mostrano quindi i grandi progressi tecnico-tattici attaccando di squadra le zone dei bolognesi. La partita resta ancora aperta fino a quando nel terzo quarto i nostri con ottime difese creano il break decisivo. Prossima partita Sabato 09/11 ore 19:30 in casa vs Monte San Pietro (BO).

 

UNDER 16 GOLD

Basket 2000 – Happy Progress 48 – 81
Parziali: 16 – 22 ; 34 – 43 ; 38 – 62

Tabellino: Costantino 6, Bernieri 3, Belletti 1, Gualtieri 3, Laayoun 3, Pistilli, Maione 1, Pecorari 16, Tassoni, Paladino 10, Poze, Pedretti 5. All.re Corghi

Tonfo per i 2004 che giocano una brutta gara, seppur affrontando un buon avversario dalla grande fisicità. Possibilità di riscatto domenica 10/11 alle ore 11 in trasferta contro Psa Modena.

 

UNDER 15 GOLD

Assigeco Piacenza – Basket 2000 60-64
Parziali: 18-16; 21-19; 12-16; 9-13.

Tabellino: Pedroni 8, Valli, De Lucia 10, Corsaro, Stellato 11, Torelli 6, Carmeli, Greco 12, Lamantea 2, Dall’Aglio, Carretti 15. All. Gibertoni. Vice Ramponi.

Partita al cardiopalma in quel di Piacenza, dove i ragazzi di Gibertoni e Ramponi portano a casa 2 punti preziosi contro l’unica squadra imbattuta fin’ora.
Partita sin dai primi minuti in equilibrio con un allungo a +13 nel secondo quarto dei padroni di casa prontamente ricucito che porta all’intervallo lungo i nostri sul -4. Nel secondo tempo regna l’equilibrio merito delle buone difese e dei tanti errori al tiro. Nella seconda metà dell’ultimo quarto i nostri riescono a dare lo strappo decisivo portandosi a +6 a un minuto dalla fine. Piacenza non molla e ricuce fino al potenziale pareggio sbagliando per ben 2 volte l’appoggio; dopo uno 0/2 ai liberi per Stellato, De Lucia con un tapin volante mette in cassaforte il risultato sul +4 a 25″ dal termine. Prossimo impegno Sabato 09/11 in casa vs Bakery Piacenza.