Bmr, domani presentazione ufficiale ed esordio a San Lazzaro

Esordio ufficiale stagionale per la rinnovata Bmr Basket 2000 Scandiano, che comincia dal match delle 18 di domani al PalaSavena di San Lazzaro (Bologna) il proprio campionato di serie C Gold. Chiuso il triennio in serie B, con due splendide salvezze ed un’amara retrocessione ai playout, è tempo di voltare pagina: in panchina è arrivato coach Tassinari, mentre sul campo sono tanti i volti nuovi, oltre ai ritorni di Luca Bertolini ed Astolfi, protagonisti della vittoria in campionato di qualche anno fa. A garantire continuità capitan Germani, che già in preseason ha dimostrato di essere un lusso per la categoria. Nota a margine: la gara  sarà preceduta, in mattinata, dalla presentazione ufficiale della squadra, prevista per le 11,30 presso la nuova sede della Croce Rossa Italiana di Scandiano, con la presenza delle autorità.

L’AVVERSARIO – Sconfitto lo scorso anno nella finale promozione da Rimini, il Bologna Basket 2016 ha affidato a coach Lolli una squadra con tanti innesti di valore. Su tutti il roccioso centro Zhytaryuk, uno abituato a lottare per i piani alti, mentre in cabina di regia è arrivato Resca; l’ex di turno è Graziani, che lo scorso anno vestiva proprio i colori bianco-rosso-blu. Tra gli altri volti nuovi le ali Aglio e Nucci, oltre all’Under Zanetti, mentre il parco confermati è composto da Guerri, Fine e Fontecchio, oltre che dal giovane Mazzocchi.