La Bmr cade con Lecco. Ai playout sfida con Crema.

BMR BASKET 2000 SCANDIANO-GIMAR BASKET LECCO 59-61

BASKET 2000 SCANDIANO: Garofali ne, Mastrangelo 17, Crusca, Farabegoli, Germani 15, Marchetti 13, Bertocco 8, Graziani 4, Gatto, Zampogna, Piccinini ne. All. Eliantonio.

BASKET LECCO: Brunetti, Di Prampero 11, Teghini 16, Caceres 2, Rattalino 9, Chinellato 3, Marinello 4, Ratti ne, Cacace 12, Molteni 4, Favalessa ne. All. Bertocci.

Arbitri: Spessot di Gorizia e Roias di Trieste.

Note: parziali 12-13, 20-28, 37-47.

Si chiude con una sconfitta la regular season della Bmr Basket 2000, battuta al PalaRegnani dalla Gimar Lecco nonostante la rimonta nel periodo conclusivo ed un Germani da 15 punti e 10 rimbalzi (21 di valutazione). Una gara che, alla luce di quanto accaduto ad Ozzano (con la Sinermatic vittoriosa su San Vendemiano e quindi matematicamente salva) serviva solo a delineare le posizioni nella griglia playout: Lecco chiude così quintultima e affronterà Lugo; per la squadra di Eliantonio, invece, il quartultimo posto è sinonimo di sfida al meglio delle 5 gare con Crema.