Domenica bresciana per la Bmr: alle 18 trasferta ad Orzinuovi

Insidiosa trasferta bresciana per la Bmr Basket 2000, in campo alle 18 del pomeriggio domenicale contro l’Agribertocchi Orzinuovi. A sette giornate dalla fine ogni gara ha una valenza importante, specie per chi lotta per la salvezza: la Bmr, reduce da tre successi consecutivi, non può dunque concedersi pause, anche perché nessuna delle avversarie è ovviamente intenzionata a rallentare. Di certo c’è che i bianco-rosso-blu vivono un buon momento di forma, hanno potuto allungare le rotazioni con l’innesto di Farabegoli, che ha debuttato domenica contro San Vendemiano, ed ora hanno tutta l’intenzione di dire la loro nella volata conclusiva. Un successo esterno, contro un avversario di grande valore e che lo scorso anno militava in A2, sarebbe importante anche per il morale: ripartire dopo la pausa per la Coppa Italia con altri due punti in cassaforte, infatti, permetterebbe di affrontare le ultime tappe con grande autostima. Non sarà facile, però, visto il valore di un’Agribertocchi in gran forma.

L’avversario

Terza in classifica a -2 dalla coppia Cesena-Padova, Orzinuovi viene da 5 successi consecutivi, 8 considerando le ultime 9 partite. L’ultimo ko risale a fine gennaio, in volata, sul campo dei Rucker San Vendemiano. A spiccare è il collettivo, con tanti giocatori giovani funzionali alla squadra ma senza una stella designata: l’atleta più pericoloso è Turel, guardia classe 1994 da 12,1 punti di media, mentre lo spot di ala è ricoperto dal 1996 Siberna (11,2 + 5,6 rimbalzi). In cabina di regia si alternano Tassinari (11 punti + 3,7 assist) e Bianchi (9,7), entrambi 22enni, mentre sotto i tabelloni spiccano i due metri di Galmarini, miglior rimbalzista della squadra con 6,4 di media, cui abbina 9,6 punti; accanto a lui, a fine dicembre, è arrivato dalla Viola Reggio Calabria Mastroianni (7,2 punti), 204 cm d’altezza. Non ultimo per importanza il classe 1997 Timperi, guardia/ala da 8,4 punti in quasi 22’ di utilizzo. All’andata finì 69-52 per i bresciani; ex di turno è ovviamente coach Eliantonio.

Il programma della 24^ giornata, nona di ritorno:

09/03/2019 20:30 Rucker Sanve San Vendemiano-Juvi Cremona 1952 Ferraroni

09/03/2019 20:30 Orva Lugo-Antenore Energia Virtus Padova

09/03/2019 20:45 Super Flavor Milano-Rimadesio Desio

09/03/2019 20:50 Lissone Interni Bernareggio-Pallacanestro Crema

10/03/2019 18:00 Gimar Basket Lecco-Gordon Nuova Pall. Olginate

10/03/2019 18:00 Agribertocchi Orzinuovi-Bmr Basket 2000

10/03/2019 18:00 Amadori Tigers Cesena-Rekico Faenza

10/03/2019 19:00 Tramarossa Vicenza-Sinermatic Ozzano

Classifica: Amadori Tigers Cesena 34, Antenore Energia Virtus Padova 34, Rekico Faenza 32, Agribertocchi Orzinuovi 32, Super Flavor Milano 28, Juvi Cremona 1952 Ferraroni 26, Rucker Sanve San Vendemiano 26, Gimar Basket Lecco 24, Tramarossa Vicenza 22, Sinermatic Ozzano 22, Lissone Interni Bernareggio 22, Bmr Basket 2000 20, Gordon Nuova Pall. Olginate 18, Pallacanestro Crema 12, Orva Lugo 10, Rimadesio Desio 6.