Giovanili, recap settimanale #13

UNDER 18 GOLD

Basket 2000 47 – 65 Assigeco Pol. Piacenza

 

UNDER 16 GOLD

Basket 2000 81 – 51 Novellara

Tabellini: Paparella 12 (5/15), La Rocca 9 (4/13), Fontanelli 11 (2/11), Marra 10 (2/9), Caldarola 15 (7/18), Delbue  (K) 2 (1/2), De Gregorio 9 (4/8), Cilloni 2 (1/1), Grisanti (0/2), Dorelli 3 (1/3), Brugnano 4 (2/6), Morano 4 (1/2). All. Iotti. Assistente: Morano.

Arbitri: Francesco Femminella e Davide Aguzzoli di Reggio Emilia.
Note. Parziali: 17-10, 40-24, 63-41. Tiri liberi: Basket 2000 16/25, Novellara 8/19.

La capolista imbattuta rimane tale. Si gioca male, si tira peggio (30/90). Cambiano i protagonisti rispetto al passato nei 2003, ma il derby con Novellara non rimane mai una partita semplice: 17-14, 32-19,40-24. Poi gli ospiti, presentatisi in 8, con 2 ragazzi che escono per crampi nel finale, cedono, ma dopo aver dato tutto quello che avevano. Si volta pagina pensando alla prossima in casa contro Cento.

 

UNDER 15 GOLD

Arena Montecchio 43 – 55 Basket 2000

Parziali: 14 – 12; 27 – 25; 31 – 43

Tabellini: Malagoli, Costantino 5, Poze 8, Bernieri 3, Belletti 9, Nadir 11, Arduini, Dotti 2, Faietti, Pecorari 17, Ferri. All.re Corghi

Vittoria senza meriti dei 2004, che a Montecchio fanno un passo indietro rispetto ai miglioramenti visti nelle ultime uscite. I nostri partono bene (0-5), ma faticano fin da subito a trovare la via del canestro con attacchi poco fluidi. Solo nel terzo periodo arriva un cambio di mentalità in difesa e il tentativo di aumentare l’intensità; questo basterà a portare a casa il risultato, ma si ripartirà dal lavoro in palestra per ritornare sui propri passi.

 

UNDER 14 GOLD

Basket 2000 55 – 53 Salus Bologna

 

UNDER 13 SILVER

Basket Jolly 67 – 25 LG Castelnuovo Monti

Parziali: 21-5; 18-8; 12-3; 16-9.

Tabellini: Guidarini 11, Riitano 6, Curti, Ligabue 8, Ferretti 22, Fornaciari 4, Montanari, Vittici, Scarpa 2, Maramotti 12, Hassan 2. All.re Gibertoni

Pronto riscatto per i 2006 dopo la sconfitta casalinga della scorsa settimana. Buona partenza fatta di difesa aggressiva e facili contropiedi; nell’arco della gara qualche disattenzione di troppo che però non mette mai in discussione il match. Si chiude un positivo girone di andata con 8 vittorie e 3 sconfitte ma soprattutto caratterizzato dai costanti miglioramenti, vero obiettivo della stagione, che speriamo continuino anche nel girone di ritorno.