La rimonta svanisce sul più bello, Bmr sconfitta nel finale a Desio

La Bmr fallisce d’un soffio la rimonta, cadendo a Desio nella seconda giornata di serie B di pallacanestro. I bianco-rosso-blu faticano nel primo tempo contro i brianzoli, guidati in panchina dall’ex Pallacanestro Reggiana Frates, che vanno all’intervallo lungo sopra di 16 lunghezze; nella ripresa, però, la formazione ospite rimonta punto dopo punto ed arriva al 70-68 con un canestro di Bertocco nel corso della prima metà del quarto periodo. Desio trova comunque la forza per rialzare la testa e tentare più volte l’allungo, con Perez sugli scudi, ma un indomito capitan Germani (25 punti, 5 rimbalzi e 8 falli subiti, per un ottimo 27 di valutazione) è l’ultimo ad arrendersi. A 2’ dalla fine il tabellone recita 78-72 per i padroni di casa, che poi blindano la vittoria nel finale. Domenica prossima alle 18 la Bmr riceverà in casa Faenza.

RIMADESIO DESIO-BMR BASKET 2000 SCANDIANO 85-75

PALLACANESTRO AURORA DESIO: Giacomelli 3, Perez 16, Beretta, Villa 11, Busetto 4, Brown 8, Fiorito 7, Torchio ne, Peri 9, Lenti 16, Valentini 11, Pesenato ne. All. Frates.

BASKET 2000 SCANDIANO: Zampogna 2, Canelo 5, Maccaferri 5, Graziani 15, Bertocco 9, Gatto 5, Crusca 9, Germani 25, Garofoli ne, Campori. All. Eliantonio.

Arbitri: Martinelli di Brescia e Farneti di Cagliari.

Note: parziali 26-16, 48-32, 68-58.