Prima divisione: Vittoria e serie archiviata per il Basket 2000!

BASKET 2000 – ANTAL 59: 73-57

BASKET 2000: Manini 15, Vologni 16, Montanari 4, Foroni, Roggero 7, Fontanili 4, Papani 2, Belli Ekolongo 6, Taddei 9, Guidelli ne, Pellini 8, Damiani 2.

ANTAL 59: Fiori, Donati 7, Consolini 10, Zagano 13, Bavieri 8, Ruotolo, Berterelli 2, Lodi, Cevenini, Tinti 11, Mitri 6, Finelli.

 

Alla Primo maggio va in scena gara 3 dei quarti di finale Playoff tra Basket 2000 e Antal 59, una di quelle partite per cui si aspetta una stagione intera. Per entrambe le squadre perdere vorrebbe dire chiudere la stagione anzitempo, mentre al contrario vincere significherebbe giocarsi la promozione nel turno successivo.

La partita, come prevedibile inizia sul filo dell’equilibrio, con entrambe le squadre molto concentrate, che difendono in modo ordinato e trovano buoni tiri, che non sempre trovano il fondo della retina. Il primo quarto si chiude 19-15 per i padroni di casa. Nel secondo quarto continua l’equilibrio con le due squadre che trovano punti soprattutto dalla linea del tiro libero, visto la grande fisicità messa in campo dalle due squadre. Fisicità che innervosisce i padroni di casa che perdono lucidità su entrambi i lati del campo; a complicare ulteriormente le cose ci si mette il brutto infortunio di Fontanili, che durante una penetrazione si accascia a terra urlando dal dolore, per lui iperestensione del collaterale e presumibilmente stagione finita. Da qui comincia un’altra partita, l’episodio sfavorevole viene assorbito nella maniera migliore dai padroni di casa, che tra la fine del secondo quarto e l’inizio del terzo piazzano un parziale impressionante che li porta in un attimo sul +20. Merito di una difesa aggressiva che frutta tante palle recuperate e contropiedi facili, da segnalare una schiacciata spettacolare di Belli proprio in contropiede. L’ultima frazione inizia sulla falsa riga del terzo, con una buona difesa del Basket 2000, che non permette a Pallavicini di rientrare. Nel finale i padroni di casa amministrano e portano a casa il risultato (73-57) che vale il turno successivo.

Nel complesso bisogna fare i complimenti ad entrambe le squadre, che hanno dato vita ad una serie equilibrata e molto spettacolare sempre però nei limiti della correttezza.

E’ d’obbligo fare grande in bocca al lupo al nostro Playmaker Riccardo Fontanili per una pronta guarigione dal suo infortunio al ginocchio.

Nel prossimo turno il Basket 2000 affronterà la Polisportiva Vergatese, sfida che varrà la finale del torneo.